PER REGISTI, PRODUTTORI, DISTRIBUTORI

Il Premio Iris Roma è un concorso cinematografico per cortometraggi narrativi di qualsiasi genere e tematica della durata massima di 20 minuti. Sono accettati cortometraggi prodotti in qualsiasi parte del mondo, ma se i dialoghi non sono in lingua italiana è indispensabile fornire i sottotitoli in italiano.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 ottobre. A novembre vengono annunciate le opere selezionate, di cui le 3 finaliste sono proiettate presso il Cinema Teatro Don Bosco, in via Publio Valerio 63 a Roma e riceveranno una targhetta.

La cerimonia di premiazione viene trasmessa in esclusiva su Teleuniverso, la televisione locale più vista nel Lazio (dati Auditel).

 

REGOLAMENTO

  1. Sono accettati cortometraggi narrativi di qualsiasi genere e tematica;
  2. La durata massima consentita è di 20 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda;
  3. La risoluzione minima deve essere Full-HD (1920×1080 pixel);
  4. I cortometraggi possono provenire da qualsiasi paese, ma devono essere in lingua italiana (in caso di dialoghi in lingua diversa, è indispensabile fornire i sottotitoli in italiano);
  5. Non è necessario che i cortometraggi presentati siano inediti e possono partecipare anche ad altri concorsi, inoltre possono essere pubblicati su piattaforme on-line, ma devono essere stati prodotti non più di 5 anni prima rispetto all’edizione del Festival;
  6. Possono concorrere solo cortometraggi in versione definitiva, pertanto non sono accettati “work in progress”;
  7. La quota d'iscrizione di un cortometraggio è di € 6,00;
  8. È possibile iscrivere anche più di un cortometraggio, pagando la quota d’iscrizione per ogni cortometraggio;
  9. Il regista/produttore/distributore, iscrivendo un cortometraggio, garantisce la liceità dello stesso e dichiara che tutti i contenuti sono liberi da diritti d’autore, manlevando il “Premio Iris Roma” e i suoi partner da eventuali rivendicazioni di qualsivoglia natura legate alla proprietà intellettuale;
  10. Le decisioni della giuria sono insindacabili e il “Premio Iris Roma” non è tenuto a fornire feedback sulle valutazioni espresse dalla giuria;
  11. Prima dell’iscrizione, è importante leggere attentamente il presente regolamento, accertandosi che il proprio cortometraggio soddisfi tutti i requisiti richiesti. La quota di iscrizione non è rimborsabile;
  12. L’iscrizione di uno o più cortometraggi al “Premio Iris Roma” implica la completa accettazione incondizionata del presente regolamento e l’autorizzazione alla proiezione pubblica dei cortometraggi finalisti, oltre alla possibile pubblicazione di locandine e trailer a fini promozionali;
  13. Eventuali punti non previsti dal presente regolamento, sono di competenza dell’organizzazione del “Premio Iris Roma” e per eventuali controversie è competente il Foro di Roma.

 


Il Premio Iris Roma è partner FilmFreeway, il più importante portale al mondo di iscrizioni a Festival cinematografici.

Per iscrivere il tuo cortometraggio clicca sul bottone qui sotto...